Il Gruppo Nazionale di Lavoro per la «Stanza del Silenzio e dei Culti» è un Comitato di volontariato ex lege costituitosi nel Giugno del 2016, patrocinato dai Master’s universitari Death Studies and End Life dell’Università di Padova, Master Interculturale nel Campo della Salute, del Welfare, del Lavoro e dell’Integrazione dell’Università di Modena, Fondazione Benvenuti in Italia e Fondazione Fabretti di Torino, Socrem Torino, con adesione personale dell’allora Presidente Dossier Immigrazione Idos Prof. Franco Pittau e Alessandro Stievano, Presidente AIT Associazione Infermieri Transcultural.

Il Gruppo si pone i seguenti obiettivi:

  • Promuovere la diffusione e il miglioramento di iniziative dedicate all’Accoglienza di specificità culturali e religiose nelle strutture sanitarie.

  • Promuovere la diffusione delle “Stanze” nelle città, nei quartieri, nelle carceri italiane, nelle Università degli studi.

  • Promuovere la disseminazione di tutti i contenuti afferenti al dispositivo – dialogo interreligioso, competenza culturale dei Professionisti Sanitari, aspetti relazionali nell’assistenza sanitaria, cure palliative, dignità del morente, gestione e metodologia degli spazi dedicati alle differenze, miglioramento dell’accesso ai servizi per tutti in tutte le Ausl e Aou Italiane

  • Promuovere ricerche scientifiche ad hoc ed appoggiarne la realizzazione.

  • Promuovere momenti di formazione e seminari relativi al dispositivo «Stanza».

  • Promuovere momenti di formazione e seminari dedicati ai professionisti Sanitari e relativi alle specificità culturali e religiose nelle strutture sanitarie».

  • Promuovere l’estensione dell’assistenza religiose anche agli ospices italiani.

  • Promuovere e sostenere qualsivoglia iniziativa interdisciplinare relativa al dispositivo «Stanza».

Comitato Scientifico

PRESIDENTE: Prof. Enzo Pace, Università di Padova
 
Prof. Maria Chiara Giorda, Università di Torino e Fondazione Benvenuti in Italia
 
Prof Ana Cristina Vargas Università di Torino e Fondazione Fabretti di Torino
 
Prof. Bruno Ciancio, Master Interculturale nel Campo della Salute, del Welfare, del Lavoro e dell’Integrazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia (Unimore)
 
Luciano Mazzoni Benoni, Presidente Forum Interreligioso di Parma 
 
Dr. Claudio Sarti, Ausl PratoGiancarlo Straini, Arciatea Milano
 
COORDINATORE: Dr. Alessandro Bonardi

Gruppo locale di Parma

Il Gruppo locale di Lavoro per la Stanza del Silenzio e dei Culti di Parma, con coordinatore del Gruppo Nazionale, Alessandro Bonardi residente a Parma, Socio Fondatore, Prof. Luciano Mazzoni Benoni Presidente Forum Interreligioso di Parma, socio fondatore e nel Cd Gruppo e 16 professionisti (Architetti, Giuristi, Medici e Professionisti Sanitari SSN, docenti Unipr,) che aderiscono al Gruppo Nazionale.

Ha realizzato e concluso un progetto con Ausl Parma per la implementazione di una “Stanza del Silenzio e dei Culti” presso la struttura Rems Ausl Pr Mezzani; il progetto si apre con una serie di incontri formativi dedicati al personale sanitario sulle visioni delle differenti fedi ( con docenti indicati dalle Comunità Religiose coinvolte) riguardo alla malattia mentale, al reato commesso in stato di infermità, alla pena. (Maggio -Giugno 2018) si tratta della prima esperienza in Italia in ambito psichiatrico.

http://www.oltreilponte.net/cultura/incontri-conviviali-alla-rems-mezzani/

Gruppo locale di Bologna

Il Gruppo locale per la Stanza del Silenzio e dei Culti di Bologna fa parte del Comitato Nazionale. Ha come obiettivo sensibilizzare, informare e promuovere iniziative relative alle tematiche inerenti la “Stanza” con particolare attenzione alla dimensione Psicologica, Spirituale e Culturale delle persone e dei loro cari.

Sono soci e parte integrante del Gruppo locale di Bologna, tra gli altri, i seguenti studi e professionisti: